Articoli

Capire Orban oltre le facili etichette

Viktor Orbán, ha vinto le elezioni parlamentari ottenendo il terzo mandato alla guida del paese.. Alla luce di questi dati, i media hanno parlato di una “vittoria del populismo”, di un “tiranno” da cui salvare genti ignare e innocenti, del peggiore “nazionalismo”. Ma è davvero così?

Non chiamatelo populismo

Ormai “populista” è diventato sinonimo di “brutto e cattivo” e si assiste a un fiorire dell’uso del termine “populista” per definire qualsiasi forma di governo o di pensiero non coerente con la dottrina liberale. Ma cos’è davvero il populismo?